Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Acquista

Newsletter

Area Rivenditori
Yopto
Radici Naturali di Liquirizia Biologica 60 gr. Visualizza a schermo intero

Radici Naturali di Liquirizia Biologica 60 gr.

Delizia il tuo palato con le Radici di pura liquirizia biologica di Calabria senza zuccheri aggiunti, glutine, conservanti, uovo, lattosio.

Le radici in bastoncini possono essere masticate singolarmente, tagliuzzate per decotti e tisane o ridotte in polvere.

Maggiori dettagli

60 gr.

3 Articoli disponibili

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

5,99 €

18 altri prodotti della stessa categoria:

Precedente
Successivo

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

  • Marzellette alle Mandorle e Miele di Soriano Calabro

    Marzellette...

    4,29 €

    Assaggia le Marzallette di Soriano! Morbidi...

  • Vino Biologico Vurgadà IGT Calabria Rosso

    Vino...

    6,99 €

    Prova l'eccellente e rara qualità del Vino...

  • Liquore al Cioccolato e Liquirizia LiquirChoc

    Liquore al...

    12,49 €

    LiquirChoc, il Nuovo Liquore Artigianale...

  • Spezzate Grezze di Liquirizia Biologica 40 gr.

    Spezzate...

    4,99 €

    Prova le Spezzate grezze di pura liquirizia...

Radici di liquirizia

Le radici di liquirizia sono forse la parte migliore e più pregiata di questa pianta speciale, che ha trovato il suo habitat naturale e il microclima nel quale crescere e prolificarsi, proprio in Calabria, diventando uno dei principali indotti economici del territorio. 

Le radici di liquirizia, vendute sul nostro store online, sono rigorosamente controllate e completamente naturali, perché vengono estratte nel corso della stagione autunnale, dopo almeno tre o quattro anni di coltivazione. La primissima operazione da compiere, dopo aver estratto le radici, consiste proprio nello sbucciarle e nel sottoporle ad un processo di essiccazione. 

In commercio, troviamo infatti in vendita un gran numero di bastoncini a base di liquirizia ma che non sono le vere e proprie radici di liquirizia, che si caratterizzano e si distinguono da tutte le varie imitazioni proprio perché possiedono delle dimensioni che ricordano molto quelle di una matita e anche la sua colorazione è piuttosto simile ad un legnetto. Le nostre radici di liquirizia sono naturali al 100%. 

Tra le principali caratteristiche che rendono speciali le nostre radici, oltre agli enormi benefici che sono in grado di apportare al nostro organismo, troviamo indubbiamente il fatto che riescono a conservarsi anche per lungo tempo, se correttamente conservate in un luogo fresco, asciutto e lontano dalle fonti di calore.

Inoltre, le radici di liquirizia se sottoposte ad un lungo periodo di bollitura, sono in grado di restituire un liquido, dalla tipica colorazione scura, che poi servirà per la realizzazione della famosa liquirizia nera mentre in ambito culinario, possono essere utilizzate per la realizzazione o per la guarnitura di dolci tipici, tra cui le famosissime crostate oppure possono essere impiegate per la preparazione di infusi e di tisane, dalle molteplici proprietà benefiche, se associate anche ad altre sostanze. 

All'interno delle radici di liquirizia è possibile trovare un gran numero di sostanze che sono assolutamente in grado di garantire lo svolgimento di attività benefiche per il corpo umano, prima su tutte la sua azione antinfiammatoria e sedativa ed espettorante della tosse, grazie proprio alla presenza del suo principale principio attivo chiamato Glicirrizina.

Tale principio attivo fornisce anche un'azione calmante e distensiva per quanto riguarda gli stati di irritazione che colpiscono la gola, risulta utile soprattutto per tutte quelle persone che hanno il vizio del fumo e inoltre combatte e previene le ulcere, le coliti e aiuta anche a combattere i disturbi gastrointestinali e digestivi.

 

Radice di liquirizia come si mangia

In molti, si recano al mercato oppure nei supermercati della media e grande distribuzione o meglio in erboristeria, vedono tra gli scaffali del negozio le radici di liquirizia e decidono magari di acquistarla, pur senza sapere di cosa effettivamente si tratta.

Essi sono infatti affascinati dalla sua forma allungata e dal suo essere un prodotto naturale e quasi selvaggio e solo arrivati a casa, si chiedono finalmente come si mangia. 

Esistono davvero molti modi per consumare correttamente una radice di liquirizia, ad esempio, se si intende mangiarla, il metodo migliore è quello di mettersi in bocca il bastoncino e masticarlo oppure succhiarlo, sino ad arrivare al cuore della radice di liquirizia che è davvero la parte migliore di questo prodotto poiché è davvero molto dolce e aromatica. 

Allo stesso tempo però, quando si mangia una radice di liquirizia bisogna stare attenti e cercare di scartare le parti fibrose che naturalmente vanno a staccarsi dal bastoncino e finiscono per infilarsi in mezzo ai denti e pertanto, bisogna cercare di ingerire solo il suo succo che è davvero qualcosa di irresistibile. 

Le radici di liquirizia sono forse la parte più pregiata di questa speciale pianta che appartiene alla famiglia delle Leguminosae ed è nota con il nota con il nome scientifico di Glycyrrhiza glabra. Esse crescono in modo totalmente spontaneo, nell'Italia centro-meridionale e specialmente in Calabria, dove i terreni aridi e caldi e il microclima ideale, favorisce la nascita e la prolificazione di questa pianta ricca di benefici molto salutari. 

La pianta, alta circa una ventina di centimetri ma capace di arrivare anche ad un metro di altezza, presenta le famose radici di liquirizia che vengono raccolte ogni quattro anni con l'apertura meccanica di un solco per poi procedere a mano per non spezzare le radici che successivamente vengono estratte, tritate e lavorate per essere mangiate tal quali oppure per essere trasformati in altri prodotti a base di liquirizia calabrese naturale. 

La tradizione popolare e alcune vecchie arti mediche soprattutto orientali, appropriano alla radice di liquirizia diverse proprietà farmacologiche: attività digestiva, antinfiammatoria, antispastica, antiulcera, bechica, emolliente, leggermente lassativa, rinfrescante, espettorante, diuretica, corticostimolante ed antiflogistica. 

Inoltre la liquirizia è anche un antibatterico, antimicotico ed antivirale per cui è adatto anche per il trattamento delle malattie infettive e più nello specifico, la liquirizia è un coadiuvante tradizionale per lenire le forme irritative dell'apparato respiratorio (afonia, raucedine, tosse) oppure per lenire le forme irritative dell'apparato digerente (coliche addominali e gastrite).

 

  • Ingredienti: Radici di liquirizia. Senza zuccheri aggiunti, glutine, conservanti, uovo, lattosio. Idoneo per Vegani, vegetariani, celiaci. Certificato: BIO(ICEA), no OGM.
  • Uso: Masticare o sciogliere in bocca.

Scrivi il tuo commento

Radici Naturali di Liquirizia Biologica 60 gr.

Radici Naturali di Liquirizia Biologica 60 gr.

Delizia il tuo palato con le Radici di pura liquirizia biologica di Calabria senza zuccheri aggiunti, glutine, conservanti, uovo, lattosio.

Le radici in bastoncini possono essere masticate singolarmente, tagliuzzate per decotti e tisane o ridotte in polvere.

Scrivi il tuo commento

  • Product Name:Radici Naturali di Liquirizia Biologica 60 gr.
  • Product Reference: 0150
  • Price: 5,99
  • Product Width: 0.00 cm
  • Product Height: 0.00 cm
  • Product Depth: 0.00 cm
  • Product Weight: 0.95 Kg
  • Description: Delizia il tuo palato con le Radici di pura liquirizia biologica di Calabria senza zuccheri aggiunti, glutine, conservanti, uovo, lattosio. Le radici in bastoncini possono essere masticate singolarmente, tagliuzzate per decotti e tisane o ridotte in polvere.
Path: > > Radici Naturali di Liquirizia Biologica 60 gr.